Come guarire lalcolismo in Tula

La storia di un ex alcolista che è riuscito a vincere la sua fragilità

Quando smetterò di bere qui la luce sarà sorpresa

Alcune note e considerazioni sul concetto di magia. Il Messico costituisce un grande mosaico culturale in quanto esiste una popolazione indigena calcolata in 12 milioni di persone con proprie tradizioni, credenze e modi attraverso i quali interpretano e spiegano il mondo in cui vivono.

Tali gruppi indigeni costituiscono leredit delle popolazioni che abitarono il Messico fino a cinque secoli prima. Nel Messico si parlano pi di ottanta lingue, con i relativi dialetti, e vivono numerosi gruppi isolati nelle montagne, che conservano loro miti, tradizioni, religioni, usanze.

NellAmerica latina lopera di proselitismo della chiesa inizi dal secolo XV, ma le pratiche dette pagane tesero a risorgere e a diffondersi clandestinamente. I vari gruppi indigeni furono costretti ad adottare i sacramenti cristiani ma alcuni di essi non abbandonarono mai le loro antiche consuetudini. Dei gruppi etnici che sopravvivono in Messico gli Huicholes Wirrarika il loro nome originario costituiscono quello che meglio ha saputo conservare nel corso dei secoli la propria identit culturale; e ci grazie al loro isolamento geografico e al loro carattere fiero e irriducibile, che li ha fatti rimanere nascosti per secoli dal mondo moderno e protetti dalla naturale barriera delle montagne.

Lisolamento geografico determinato, infatti, dalla presenza nel loro territorio di dirupi ,montagne scoscese e valli profonde nelle quali non ci sono vie daccesso. Hinton, Thomas B. La cultura tradizione huichola strutturata in un sistema altamente complesso che basato su una cosmovisione che coinvolge tutti gli aspetti della vita ordinaria dellindividuo.

La loro cosmologia presenta numerose affinit con la visione dello sciamanesimo sviluppata da altri gruppi indoamericani, basata su una stretta connessione ed come guarire lalcolismo in Tula tra lindividuo e la terra in cui vive, espressa attraverso varie modalit rituali che scandiscono ogni momento della loro esistenza.

La conoscenza custodita dagli Huicholes non scritta, non riportata in libri, ma tramandata oralmente e consiste in pratiche ed esperienze concrete : una conoscenza che viene profondamente vissuta in ogni momento attraverso un continuo contatto con le come guarire lalcolismo in Tula soprannaturali da loro venerate, divinit che vivono nel come guarire lalcolismo in Tulanell'acquanella terranell'arianegli animali.

La loro religione corrisponde alla loro stessa vita, condotta in stretto collegamento con le forze della natura. Il mio interesse personale nei confronti di questo gruppo deriva dal fatto di avere incontrato alcuni Huicholes tre anni fa, al tempo di un mio viaggio in Messico. Tale 6. Ho avuto modo di entrare in contatto diretto con sette gruppi indigeni localizzati in varie localit di uno stato assai grande e vario: gli Yaquis, i Mixes, i Mixtecos, gli Zapotecos, gli Tzeltales, Tzotsiles, Maya Zoque ed infine proprio gli Huicholes.

Si tratt soltanto di un primo e semplice approccio umano, che per ebbe la funzione di farmi intuire la notevole ed interessante complessit della cultura huichol, e intensific la mia volont di iniziare uno studio sistematico sulle pubblicazioni esistenti. Rilevai che la gente di questultimo gruppo si distingueva rispetto a quella di altri gruppi per una forte identit e soprattutto per la ricchezza del suo patrimonio culturale, che ho voluto in seguito conoscere tramite lo studio della bibliografia attualmente esistente riguardo a tale argomento.

Lo studio della cultura e delle tradizioni degli Huicholes offre innumerevoli spunti di applicazione teorica di diverse tematiche etno-antropologiche quali lo studio del rapporto tra identit e alterit, lo studio sullo sciamanesimo e delle sue applicazioni sociali, le problematiche connesse alla colonizzazione, i processi di sincretismo religioso e varie altre questioni.

Riguardo agli Huicholes sono stati compiuti diversi studi etno-antropologici, dei quali quelli pi estesi sono stati tra il e il lopera di Carl Lumholtz2, etnografo norvegese che lavor per il museo americano di storia naturale e approfond gli aspetti artistici e iconografici, osservando, fotografando e raccogliendo materiale 2. Alla fine del secolo, letnografo tedesco K. Theodor Press, studioso di religioni indigene, trascorse alcuni mesi nella Sierra Madre studiando la religione e la mitologia huichol.

Nel Robert Zingg4 svolse approfondite ricerche riguardanti la complessa arte huichola. Peter Furst5 e Barbara Myerhoff6 come guarire lalcolismo in Tula importanti e prolungate ricerche sul campo, apprendendo e analizzando la tradizione orale e la mitologia degli Huicholes.

Negli anni recenti sono stati organizzati lavori di campo dallInstituto Nacional Indigenista per promuovere iniziative di carattere socio-politico e unazione di promozione culturale ; lINI, fondato nelcoordina la quasi totalit delle ricerche storico-antropologiche svolte nella repubblica messicana.

Lattivit dellIni stata importante ai fini di difendere i diritti indigeni e di promuovere una conoscenza etno-antropologica delle tradizioni indigene allo scopo di valorizzarle e preservarle.

Gli Huicholes hanno sempre difeso la loro identit culturale, ma questo non ha impedito linevitabile processo di acculturazione. E da rilevare che alcuni degli individui appartenenti ai gruppi indigeni messicani si sono progressivamente assimilati al gruppo dominante nel tentativo di risolvere la 3.

Bentez, F. Viaggio nella terra magica del peyote, Milano, Il Saggiatore, Zingg, Robert M. La loro identit etnica, dunqueentrata come guarire lalcolismo in Tula contrasto con il sistema sociale e politico in cui essi si sono trovati inseriti e ha dovuto affrontare questioni di razzismo ed intolleranza.

Gli Huicholes hanno comunque mantenuto in qualche misura il senso della propria identit nonostante gli attriti con il sistema culturale e socio-politico ispanico.

Mi servir di diverse fonti bibliografiche che citer in seguito per analizzare la funzione dei rituali, in rapporto alle complesse tematiche cosmologiche, mitologiche e religiose del gruppo degli Huicholes ; sar possibile dimostrare limportanza del rituale come mezzo di come guarire lalcolismo in Tula e coesione sociale tra gli Huicholes. Come guarire lalcolismo in Tula di introdurre tale trattazione opportuno soffermarsi sul come guarire lalcolismo in Tula chiave antropologico di cultura in quanto il concetto antropologico di rituale strettamente connesso ad esso.

Esistono molteplici definizioni di cultura e specifiche metodologie di indagine connesse ad essa. Nellosservazione di qualunque realt sociale, il concetto di cultura di fondamentale importanza.

Per comprendere e interpretare la rete di significati che connotano una determinata cultura, intesa come insieme di modelli che caratterizzano il come guarire lalcolismo in Tula di pensare e di vivere di un determinato gruppo sociale, bisogna assumere alcuni parametri interpretativi. Il tradizionale concetto di cultura7inteso nel senso delle prerogative proprie di persone istruite, educate e quindi colte, derivato dal verbo latino colere, venne superato, nel secolo successivo, ad opera di diversi pensatori.

Il filosofo tedesco J. Herder, fra gli altri, propose una distinzione terminologica tra Bildung, ovvero formazione culturale, e Kultur ovvero cultura intesa come patrimonio sociale, sottolineando lidea della cultura come sapere collettivo.

Successivamente fu introdotta una prima definizione scientifica dalletnologo tedesco Gustav Klemm, che definit la cultura come costumi, informazioni e tecniche, vita domestica e pubblica in pace e guerra, religione, scienza e arte. Ma la prima definizione in senso propriamente antropologico quella che lantropologo evoluzionista Edward Tylor nel propose nella sua opera Primitive Culture: "La cultura, o civilt, quel complesso insieme, quella totalit che comprende la conoscenza, le credenze, l'arte, la morale, il diritto, il 7.

Con la definizione tyloriana si compiva un passo importante verso ebbe la consapevolezza scientifica dellimportanza della dimensione culturale in ogni contesto sociale. Tylor intendeva la cultura come qualsiasi capacit e abitudine acquisita dalluomo in quanto membro di una societ e definendola come un insieme complesso ed acquisito, costituito da componenti mentali e comportamentali, senza come guarire lalcolismo in Tula distinguere aspetti nobili e meno nobili di una cultura.

La cultura accomuna tutte le societ umane e come guarire lalcolismo in Tula non si riferisce soltanto ad alcuni gruppi o ceti della societ ma a qualunque societ anche se priva di scrittura. Con lelaborazione del concetto antropologico si supera la concezione elitaria di cultura e comincia ad acquistare come guarire lalcolismo in Tula lesplorazione etnografica di altre culture.

Si pu dunque dire che lantropologia innov questo concetto conferendo a quelli che prima erano detti usi e costumi una forma, un senso, un fondamento come guarire lalcolismo in Tula, come scrive Rivera citando Remotti. In seguito, da Tylor in poi, ci furono numerosi etnologi e antropologi che proposero altre definizioni di cultura, comunque continuando a intenderla fondamentalmente come insieme complesso e organizzato di credenze e pratiche, acquisito in forme. In Kroeber8, come guarire lalcolismo in Tula insieme a Kluckholn cens ben trecento definizioni diverse di cultura, prende forma una definizione maggiormente particolareggiata e inglobante tutte le attivit apprese: la cultura acquisita e trasmessa e ha una forma definita, coinvolgendo tutti come guarire lalcolismo in Tula aspetti della vita umana, in connessione tra laspetto economico, lorganizzazione sociale, le ideologie, le strutture educative e anche elementi di comunicazione non verbale come in seguito specific Edmund Leach 9, che sottoline la necessit di considerare gli aspetti sintetici ed estetici della come guarire lalcolismo in Tula intesa come guarire lalcolismo in Tula come sistema di comunicazione non verbale.

Secondo Kroeber, dunque, la cultura consiste nellinsieme dei comportamenti appresi e trasmessi nel gruppo, definiti in modelli delle condotte, codici, regole di comportamento, i modi di vestirsi, alimentarsi, lavorare, conversare e inoltre la lingua, tecnica, organizzazione sociale, le leggi,la filosofia,larte. I modelli culturali sono connessi alla logica interna di ogni gruppo umani, e quindi sono relativamente dipendenti da fattori esterni quali biologia, geografia, psicologia.

Loggetto dellantropologia dunque lo studio della cultura analizzata partendo dai modelli tipici di comportamento di un gruppo umano.

La cultura tratta, inoltre, di schemi aquisiti e trasmessi con la mediazione di simboli e costituisce una dimensione autonoma, superorganica che si riproduce e si spiega da s. Nella storia dellantropologia si sono delineate due distinte concezioni della cultura: un approccio universalista, secondo il quale la cultura, carattere distintivo della 8 9.

Kluckohn, C e Kroeber, A. Lapproccio universalista influenz lantropologia evoluzionista della seconda met dellOttocento, mentre lapproccio particolarista influenz lantropologia culturale americana della scuola di Franz Boas Unulteriore specificazione del concetto di cultura quella di Ruth Benedict, che parla di modelli di cultura : a suo parere la presenza ricorrente di alcuni tratti di personalit negli individui di una determinata societ rivela che essi si formano attraverso configurazioni culturali specifiche le cui norme condizionano la personalit di base di una societ.

Lvi-Strauss nella sua opera Antropologia strutturale si posto il problema del senso delle culture, del significato latente delle realt socio-culturali, ricercando le strutture elementari condivise universalmente da tutte le culture.

In tale ottica la cultura viene letta come un complesso di fenomeni le cui ragioni non sono accessibili alla coscienza degli attori sociali, ma il cui significato stabile e strutturato. Luniversalit delle strutture psicologiche degli esseri umani non sono sufficienti, per, a spiegare i fatti culturali, che invece sono determinati anche da fatti, strutture, significati del mondo esterno.

Secondo Geertz11 luomo, in quanto animale creatore di simboli e ricercatore di significati, esplora il significato della vita e del mondo attraverso i simboli,larte, la religione, lideologia: in tal modo la cultura diventa un concetto semiotico che descrive come guarire lalcolismo in Tula rete di significati, il contesto in cui le azioni degli uomini diventano fatti culturali.

Il pensiero, e dunque anche la cultura, hanno natura profondamente sociale. Lantropologia effettua una raccolta di significati da cogliere nei luoghi pubblici in cui si forma lindividuoe da ci consegue che la cultura pu essere considerata una trasmissione storica di significati contenuti in simboli come guarire lalcolismo in Tula mezzo dei quali gli uomini comunicano e prendono posizione di fronte alla vita. La cultura indica il patrimonio di esperienze individuali e collettive, comprendendo i processi di realizzazione e le esperienze conoscitive degli uomini e indicando linsieme dei modelli di comportamento che orientano luomo di fronte alla realt della natura allinterno del fenomeno sociale totale.

Nel patrimonio di conoscenze sono compresi modelli cognitivi ovvero conoscenza e percezionemodelli valutativi ovvero gli atteggiamenti e modelli operativi. Il concetto di cultura dunque strettamente collegato a quello di come guarire lalcolismo in Tula. Nelluomo il processo di formazione culturale si svolge contemporaneamente al processo di socializzazione.

Si pu dire che luomo produttore potenziale di cultura, dal punto di vista biologico e sociale. La cultura un indispensabile strumento di vita umana, in quanto consiste in modelli di percezione, conoscenza, valutazione, azione e dunque le forme e le categorie che pongono le In tal modo la cultura comprende non soltanto i costumi e le abitudini ma il loro senso e fondamento, e i settori che costituiscono la cultura sono interfunzionali. E illusorio sostenere che le culture costituiscano ununit reale: esse costituiscono il prodotto di una rappresentazione, un insieme di simboli condivisi.

Purtroppo la cultura si spesso rivelata politicamente ambigua, utilizzata come supporto a discorsi di stampo nazionalista, xenofobo, neorazzista. Nellopera Limbroglio etnico in dieci parole chiave 12, A. Il concetto di culturain definitiva, il prodotto di una rappresentazione e, si pu dire ,di uninvenzione ; un concetto la cui relativit dipende dalla posizione dellosservatore.

Anche lidentificazione con una certa cultura da parte degli individui e delle collettivit relativa ai contesti storici ed ai rapporti sociali, dunque mobile e soggetta a interpretazioni individuali. Dopo anni di polemiche, oggi si riconosce che le culture non possono essere indagate senza fare riferimento ai contesti e alle istituzioni sociali e che questi a loro volta non possono essere compresi senza far riferimento alle culture. Dunque in ogni societ la cultura e la struttura sociale sono reciprocamente dipendenti tra loro e manifestano insieme il dinamismo sociale.

La cultura, in definitiva, non una forza casuale esterna ai processi sociali, ma intrinseca ad essi in quanto sistema di La culturainoltreun concetto che si come guarire lalcolismo in Tula nel come guarire lalcolismo in Tula tra lantropologo e il suo oggetto, nel quadro delle relazioni tra i membri della societ, a sua volta costituita da processi endogeni di tratti come guarire lalcolismo in Tula condivisi dai propri membri.

Gli Huicholes spesso vengono definiti etnia o gruppo etnico, ma opportuno stabilire la giusta accezione di tale terminologia e il modo nel quale applicarla alloggetto. Generalmente per etnia si intende un raggruppamento umano classificato secondo diversi tipi di criteri che possono essere somatici, culturali, linguistici.

Tale concetto risulta un vero e proprio strumento di indagine, come guarire lalcolismo in Tula cui definizione per risulta complessa e come guarire lalcolismo in Tula adito a molteplici significati. Il termine etnia deriva da ethnos, che rappresenta il popolo, in senso di gruppo non civilizzato, inferiore, con unorganizzazione semplicenon politica; tale accezione fu ripresa nel XVIII secolo.

Nel secolo successivo fu coniato da V. De Lapouge il termine etnia per indicare gruppi di popolazione inizialmente distinti razzialmente, che finiscono per condividere lingua e cultura. Il concetto di etnia si inser in quello di nazionalit, indicando un gruppo che non strutturato con istituzioni politiche e dunque non presenta i caratteri di una nazione. Durante la dominazione coloniale, si indicavano col termine etnia le popolazioni assoggettate dai colonizzatori.

In tal modo il termine etnia acquist diverse implicazionianche indicando gruppi cristallizzati in. A partire dagli anni sessanta, alcuni concetti fondamentali dellantropologia furono sottoposti ad una revisione critica, proprio attraverso uno sguardo critico rivolto alla cultura di appartenenza dellosservatore-studiosoantropologo, rilevando che in passato gli strumenti dellantropologia non erano come guarire lalcolismo in Tula disgiunti da un carattere etnocentrico.

Per comprendere il concetto di etnia, necessario distaccarsi dalle idee ovvie e scontate e assumere un atteggiamento critico per poter investigare le varie implicazioni di ci che si collega ad esso. Letnia si rivelainfatti,una forma simbolica, risultato di una creazione collettiva e di rappresentazioni sociali, e dunque una costruzione sia esterna che interna, di carattere simbolico e culturale.

Tale concetto si riferisce ad una realt collettiva in continua trasformazione e dinamicit, a seconda dei diversi punti di osservazione; un concetto che per nonostante il suo essenziale carattere di invenzione, ha assunto una valenza concreta nel determinare implicazioni politiche e conflitti di vario genere, con il determinarsi di fenomeni di ripiegamento sul gruppo di origine nel tentativo di recuperare la propria specificit culturale e rivendicare la propria identit originaria.

Letnicit coinvolge diversi aspetti e diverse dinamiche, in processi dinamici e fluidi che presentano differenti variabili. Lidentit etnica pu essere definita come un processo di identificazione soggettiva, caratterizzato da dinamiche interne al gruppo. Il gruppo etnico definito da cinque componenti: la lingua, il territorio, la cultura, come guarire lalcolismo in Tula simboli, le tecniche, labitazione, labbigliamento e tutto ci che connesso con la struttura familiare, economica e sociale; la coscienza di appartenza ad uno stesso Un gruppo etnico si sente portatore di un patrimonio storico ed dotato di una specificit culturale come guarire lalcolismo in Tula ha la volont di mantenere.

Lidentica viene prodotta e continuamente riprodotta selezionando alcuni tratti culturali del gruppo per creare una coesione interna e una diversit rispetto allesterno; in tale processo implicato il senso di rappresentazione di s e dellalterit, in dinamici rapporti interni ed esterni.

La coesione etnica determina il formarsi di concentrazioni etniche fuori dal loro luogo di origine ed caratterizzata da una solidariet organica, anche in caso di inserimento in nuovi ambienti e contesti.